Gestione Pratiche Edili


Spesso sono diverse e non sempre così semplici da richiedere in maniera corretta…
Noi lo faremo per Te!

C.I.L. Edilizia: Comunicazione Inizio Lavori, Manutenzione Ordinaria -Edilizia Libera.
Include opere temporanee per un massimo di 90gg, tipologie di sostituzione dei sanitari, rifacimento intonaco, tinteggiatura, sostituzione di porte e piastrelle, etc …

C.I.L.A. Edilizia: Comunicazione Inizio Lavori Asseverata
Include opere manutenzione Straordinaria, purchè non insistano sulle strutture portanti o all’abitato, demolizioni e ricostruzioni di tramezzi, porte ed aperture interne, sostituzione infissi, variazione dei vani; sono previsti oneri fissi, diritti di segreteria che possono variare in relazione al comune.

S.C.I.A. Edilizia: Segnalazione Certificata Inizio Attività
Include opere d’interventi di maggiore interesse anche su parti strutturali o sull’involucro quali coibentazione a cappotto, apertura o la modificazione di vani finestra … ma alcune situazione specifiche legate alla tipologia dell’intervento e alla zona o municipio di appartenenza va valutata anche la DIA. (edificio che rientra in ambito storico).

Pratiche Edilizia in Sanatoria (C.I.L.A. / S.C.I.A.):
Interventi già eseguiti e realizzati in assenza di titoli autorizzativi.

A.P.E. Attestazione di Prestazione Energetica

PRATICHE CATASTALI